Stampa

Il Provveditorato interregionale alle opere pubbliche è un ufficio periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, istituito con il d.l. 16 del 18 gennaio 1945, n. 16, al quale è demandata la gestione tecnica, amministrativa ed economica dei lavori, delle forniture e dei servizi attribuiti alla competenza del Ministero secondo le leggi ed i regolamenti vigenti.

Il Provveditore alle Opere Pubbliche, preposto all'ufficio, è un dirigente generale.