Contenuto principale

Messaggio di avviso

Aggiornamenti

 

  • 30/03/2021 - Pubblicato avviso riguardante la gara Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 ss.mm.ii., per l’affidamento del servizio di verifica della vulnerabilità sismica ai sensi del D.M. 17.01.2018, progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva, esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione finalizzato all’adeguamento sismico del complesso immobiliare demaniale sito nel Comune di Livorno, via Fiume n. 40, sede della Prefettura, Questura ed Archivio di Stato - AVVISO - Si comunica che in data 1° aprile 2021 alle ore 10,00 la Commissione giudicatrice si riunirà in seduta pubblica presso la sede di questo Istituto, via dei Servi n°15, per la prosecuzione delle operazioni di gara
  • 29/03/2021 - E' stato attivato un interpello per il servizio di custodia e portierato presso la Sede Centrale di Firenze del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Toscana-Marche-Umbria - Vedere sezione "Riservato la Personale".
  • 08/03/2021 - Pubblicato nella sezione "Trasparenza - Personale - Riservato al personale", il DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 dicembre 2020, n. 190 Regolamento recante l'organizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. (21G00030) (GU Serie Generale n.56 del 06-03-2021) in vigore dal 21/03/2021.
  • 03/03/2021 - Pubblicato avviso riguardante il bando Servizio di verifica della vulnerabilità sismica ai sensi del D.M. 17.01.2018, progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva, esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione finalizzato all’adeguamento sismico del complesso immobiliare demaniale sito nel Comune di Livorno, via Fiume n. 40, sede della Prefettura, Questura ed Archivio di Stato - AVVISO - Si comunica che in data 17.03.2021 alle ore 10,00 la Commissione giudicatrice si riunirà in seduta pubblica presso la sede di questo Istituto, via dei Servi n°15, per l’apertura del Plico B “Offerta tecnica” dei concorrenti ammessi e per la disamina della documentazione nello stesso contenuta.

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

La trasparenza, nel rispetto delle disposizioni in materia di segreto di Stato, di segreto d'ufficio, di segreto statistico e di protezione dei dati personali, concorre ad attuare il principio democratico e i principi costituzionali di eguaglianza, di imparzialità, buon andamento, responsabilità, efficacia ed efficienza nell'utilizzo di risorse pubbliche, integrità e lealtà nel servizio alla nazione. Essa è condizione di garanzia delle libertà individuali e collettive, nonché dei diritti civili, politici e sociali, integra il diritto ad una buona amministrazione e concorre alla realizzazione di una amministrazione aperta, al servizio del cittadino.

Ai fini della piena accessibilità delle informazioni pubblicate, nella home page dei siti istituzionali è collocata un'apposita sezione denominata «Amministrazione trasparente», al cui interno sono contenuti i dati, le informazioni e i documenti pubblicati ai sensi della normativa vigente

La materia è regolata dal decreto legislativo D. Lgs. n. 33/2013.